Follow:
Ricette

Pesto di cavolo nero e tofu con crema di mandorle e frutta secca

Questa ricetta è una creazione di una nostra amica,solo pochi giorni fa sentendoci al telefono mi ha raccontato di aver provato il Pesto di Cavolo Nero con Tofu e burro di mandorle.In frigorifero avevo tutti gli ingredienti, così domenica ho convinto Mr.Lovis  e abbiamo provato questa novità pronta in pochissimi minuti.

il gusto del pesto di cavolo nero, tofu e burro di mandorle  è davvero delicato e con la granella di frutta secca è davvero gustosissimo.Anche Camilla ha apprezzato molto questa prelibatezza..vi consigliamo davvero di provarlo!

Pesto di cavolo Nero con burro di mandorle e granella di frutta secca

dosi per 4 persone

  • 7 foglie di cavolo nero
  • 1 cucchiaio burro di mandorle
  • 1 panetto di Tofu al naturale (125 gr)
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • sale q.b.
  • granella di mandorle  o frutta secca mista

Procedimento:

Mettete sul fuoco un tegame di acqua per cuocere la pasta.

Lavate le foglie di cavolo nero,tagliate la parte verde scartanto il gambo centrale.In una padella aggiungete un filo di olio e lo spicchio di aglio (per noi senza anima)dopo qualche minuti aggiungete le foglie di cavolo,rosolate le foglie aggiungendo di tanto in tanto l’acqua di cottura della pasta.Dopo circa 6 minuti,taglate a pezzetti il tofu e aggiungetelo al cavolo nero insieme a un pizzico di sale.Cuocete per altri 4 minuti.

Salate l’acqua e iniziate a cuocere la pasta scelta,per noi spaghetti.

Mentre la pasta si cuoce inserite il contenuto dell padella in un mixer,aggiungete il burro di mandorle e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.Versate il pesto nella padella precedentemente utilizzata,scolate la pasta e amalgamate il tutto con un filo di olio.

impiattate aggiungendo la granella di mandorle o di frutta secca mista,per Camilla non abbiamo aggiunto la granella.

Buon appettito a grandi e piccini!

 

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

2 Comments

  • Reply Giulia

    Grazie per la ricetta. Ti posso chiedere la marca del Tofu che acquisti? Grazie

    11 febbraio 2020 at 15:23
    • Reply eatcookelovis

      al momento abbiamo provato solo quello Granarolo,mi hanno parlato molto bene anche del tofu al naturale della marca Coop

      17 febbraio 2020 at 13:35

    Leave a Reply