Follow:
Colazione, Ricette

Pancakes con quinoa kiwi e cocco

Alla domenica amiamo fare colazione con i pancakes, spesso li prepariamo il sabato sera per svegliarci l’indomani senza dover preparare nulla.Non abbiamo una ricetta preferita dei pancakes,siamo sempre in cerca di nuovi ingredienti,questi pancakes sono davvero speciali,all’interno hanno la quinoa cotta.

Come avrete letto su instagram ci stiamo appassionando a ricette con ingredienti diversi da quelli della nostra dispensa.Questa ricetta necessita di 15 minuti in più dalle solite ricette dei pancakes per via della quinoa.Organizzatevi per tempo…magari preparandoli il giorno prima come noi,così appena svegli dovrete solo scaldarli in padella e scegliere come gustarli.

Ingredienti

  • 40 g di quinoa tricolore o bianca
  • 70 g di acqua
  • 190 g di farina di farro
  • 40 g di zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaino e ½ di lievito per dolci
  • 270 g di latte di avena
  •  25 g di olio di cocco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 Kiwi
  • Cocco in scaglie
  • Sciroppo d’acero q.b.

Procedimento

Sciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente e cuocetela in una padella insieme all’acqua e al pizzico di sale, arrivata a bollore, coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti fino a quando l’acqua non sarà completamente assorbita. Lasciatela riposare 10 minuti e sgranatela con la forchetta.

In una ciotola versate la farina di farro setacciata insieme al lievito aggiungete lo zucchero e il sale, mescolate bene. Aggiungete l’olio di cocco sciolto il latte di soia e amalgamate tutti gli ingredienti, per ultimo aggiungete anche la quinoa cotta.se il composto risulterò troppo asciutto aggiungete un pochino di latte.

Fate riposare 10 minuti.

Ungete una padella con olio di cocco, eliminando residui di olio con un pezzo di carta assorbente, versate un cucchiaio di composto, cuocete tre minuti a fiamma media, quando inizieranno a formarsi le bolle girate il pancake facendolo saltare o con una paletta, cuocete l’altro lato per altri 3 minuti. Procedete per il resto dell’impasto.

Servite i pancakes formando una torretta decorato con kiwi, cocco e sciroppo d’acero.

per Camilla abbiamo preparato un Gufo pancakes decorato con frutta fresca.

 

 

 

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Leave a Reply