Follow:
Ricette, Ricette Salate

Basilico sotto sale – come conservare il suo aroma per i mesi invernali

Tutti pronti per partire?

Fermi un attimo!

Avete pensato a chi lasciare la vostra piantina di Basilico?chi si prenderà cura di lei quando voi sarete in vacanza?Sappiate che Noi Lovis siamo contro l’abbandono dele piante aromatiche nei mesi di vacanza.

Se non avete vicini di casa fidati o amici pronti a prendersi la responsabilità della vostra creatura green noi abbiamo una soluzione….

Ricordo mesi fa di aver letto in una rivista qualche consiglio per conservare il basilico nei mesi invernali…per dare un tocco d’estate ai nostri piatti nei mesi più freddi.

Così viste le vacanze in arrivo,non potendolo lasciare a nessuno.Abbiamo potato le sue foglie, le abbiamo lavate e asciugate con cura e abbiamo optato per la conservazione sotto sale .

La conservazione sotto sale cosente di conservare le foglie per i nostri sughi e allo stesso tempo aromatizzare il sale per la pasta insomma per restare in tema estate….”two is megl che one!”

Occorrente

  • basilico
  • sale grosso
  • vaso con chiusura ermetica

Procedimento:

Per prima cosa lavate accuratamente le foglie di basilico e lasciatele acsiugare su un canovaccio.

IMG_0163

Versate un pò di sale grosso per creare il primo strato

IMG_0171

Stendete ora le foglie di basilico

IMG_0179

Continuate alternando il sale al basilico fino a riempire tutto il vasetto.

IMG_0182

Chiudete il vasetto e conservatelo in un luogo buio.

Lasciatelo riposare almeno 3 settimane, i vostri piatti invernali avranno un profumo unico….

IMG_0191

Vaso utilizzato “Fido” marca Bormioli

 

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Leave a Reply