Follow:
Dolci, in vasetto

Tiramisù con pesche sciroppate – Ricette in vasetto #ilmiopicnic

Un pic nic che si rispetti deve avere un gran finale! la nostra seconda proposta per il contest di IFood in collaborazione con le Conserve della Nonna è un dessert con  ingredienti semplici .Un vasetto di cremoso mascarpone con savoiardi e pesche sciroppate,una versione fresca del classico tiramisù.

E con le pesche sciroppate Le conserve della nonna potetete prepararlo anche nei mesi invernali.

Print Recipe
Tiramisù con pesche sciroppate
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 1 vaso di pesche sciroppate useremo le pesche e lo sciroppo
  • 400 g mascarpone
  • 2 uova
  • 10 savoiardi
  • 5 cucchiai zucchero semolato
  • q.b. cioccolato fondente
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 1 vaso di pesche sciroppate useremo le pesche e lo sciroppo
  • 400 g mascarpone
  • 2 uova
  • 10 savoiardi
  • 5 cucchiai zucchero semolato
  • q.b. cioccolato fondente
Istruzioni
Per il Mascarpone
  1. Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli, metteteli in due ciotole separate.
  2. Aggiungete ai tuorli lo zucchero e iniziate a montarli con uno sbattitore, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso aggiungete anche il mascarpone.
  3. Montate quindi i vostri albumi a neve ben ferma e utilizzando una frusta incorporateli delicatamente alla crema di uova e mascarpone
  4. Mescolando delicatamente senza smontare il composto.
Composizione Vasetto
  1. Per prima cosa preparate la bagna per i vostri savoiardi, estraete le pesche sciroppate dal vaso e versate lo sciroppo in una ciotola.
  2. Riempite una sacca da pasticcere con il mascarpone. Tagliate le pesche e fettine sottili Passate delicatamente i savoiardi nello sciroppo senza inzupparli troppo prima di disporli nel vaso
  3. Componete il vasetto alternando uno strato di mascarpone,a uno strato di savoiardi, le fettine di pesche e infine spolverate con del cioccolato fondente grattuggiato, procedete in questo ordine fino a rimpirlo completamente.

se volete seguire le altre ricette cercate

#ilmiopicnic #leconservedellanonna #nonsolobuono

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA 5 ragioni per non perdere Taste of Milano 2017