Follow:
#loviscake

Naked cake di pasqua e le emozioni del Mondo Creativo

Esattamente una settimana ero ospite al Mondo Creativo di Bologna nel Teatro Food.Se pure per la seconda volta (vi ricordate l’edizione invernale?le mie piantine di mousse?)l’agitazione era davvero tanta. Ricordo ai tempi della scuola di aver sempre vissuto il momento dell’interrogazione con ansia e tramarella.

Se vi ricordate la scorsa edizione o mi conoscete un pochino,sapete quanto amo questa fiera ,la mia preferita è l’edizione invernale,è proprio un discorso affettivo ..dovete sapere che la mia mamma ha sempre avuto la passione per handmade (da qualcuno avrò pur preso) e ha visitato il Mondo Creativo dalla prima edizione, dai suoi racconti e dalla edizioni vissute da semplice visitatrice, la vivo in modo diverso ..in questa fiera in un certo senso mi sento a a casa.

Quando Monica l’organizzatrice di #craftyourparty mi ha contattata in pochi secondi ho deciso che ricetta portare.Mi sono confrontata con il mio Lovis che ha sorriso con un “fai quello che ami e sarà un successone”.

Ho unito la mia passione per le torte al mio amore per i fiori.Una Naked cake di 4 piani, farcita con bagna delicata. camy cream e mirtilli freschi.Ricoperta quanto basta per renderla naked [nuda] con la parte di camy cream rimasta.

Per decorarla in tema pasquale ho creato la composizione con ovette di cioccolato (trovate dal mio fornaio) ranuncoli lavanta e foglie di eucalipto.

 

Print Recipe
Naked cake di Pasqua - Molly cake con Camy Cream
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 90 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
per la Molly Cake
  • 250 g farina 00
  • 250 g zucchero semolato
  • 250 g panna liquida fredda
  • 3 uova temperatura ambiente
  • 10 g lievito per dolci
  • 1 bacca vaniglia
Per la Camy Cream
  • 500 g mascarpone
  • 250 g panna liquida fredda
  • 170 g latte condensato
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 90 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
per la Molly Cake
  • 250 g farina 00
  • 250 g zucchero semolato
  • 250 g panna liquida fredda
  • 3 uova temperatura ambiente
  • 10 g lievito per dolci
  • 1 bacca vaniglia
Per la Camy Cream
  • 500 g mascarpone
  • 250 g panna liquida fredda
  • 170 g latte condensato
Istruzioni
per la Molly Cake
  1. Montate la panna e mettetela da parte
  2. In una ciotola lavorate le uova e lo zucchero fino a farlo sciogliere
  3. Aggiungete la farina setacciata il lievito e l’estratto con l’aiuto dello fruste elettriche
  4. Unite la panna al composto poco per volta con movimenti lenti dal basso verso l’alto.
  5. Una volta ottenuto l’impasto liscio e compatto versatelo in una teglia precedentemente rivestita di carta forno e livellatelo il più possibile
  6. Infornate a 180° per 50 minuti, dopo i primi 45 minuti fate la prova stecchino
  7. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella
per la Camy Cream
  1. Montate la panna fredda di frigo e tenetela da parte.
  2. Montate il mascarpone con le fruste elettriche,aggiungete poco a poco il latte condensato fino ad ottenere un composto bello sodo.
  3. Con una spatola aggiungete al composto la panna montata poco a poco, con movimenti lenti dal basso verso l’alto.
  4. Potete utilizzarla subito o metterla in frigorifero fino all’utilizzo

Lovis appunti: per questa torta ho utilizzato uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro,ho preparato 2 molly cake la sera prima,e per la farcitura ho utilizzato solo una dose di camy cream.

Ricordatevi che per queste torte bellissime,dovete organizzare bene i tempi.Peparate le basi un giorno prima,una volta sfornate lasciateli raffreddare su una gratella, una volta raffreddate avvolgetele in un foglio di pellicola.Tagliatele solo da fredde!

Sarà difficile dimenticare le emozioni provate in quesi 50 minuti,ringrazio ogni singola persona presente,siete riusciti a mettermi a mio agio e a farmi sentire come nella mia cucina,è sempre così…quando inizi a rilassarti e vorresti parlare per ore e ore è già finito il tempo.Spero di avervi regalato qualcosa in più e di essere riuscita a mostrarvi chi sono e cosa amo..chissà magari la prossima volta ci sarà anche Mister Lovis con me.

a presto

Valentina

Ecco qui il risultato finale!!

[con la luce del giorno è nettamente meglio]

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Risotto al salto