Follow:
Dolci

Crostata con marmellata di limoni menta e mandorle

Chi ci conosce bene sa che il regalo più bello che possa farci di ritorno da un viaggio è qualcosa inerente alla cucina o qualche prelibatezza del posto visitato.Questa ricetta è nata proprio così da un barattolo di marmellata di LIMONI di Sorrento regalo di un nostro caro amico. Sapete che Mr. Lovis ultimamente si sta dando da fare nella preparazione di dolci …?

..devo dirvi che è un pochino indisciplinato e fatica a stare alle regole della pasticceria,ma anche qui riesce a dare sfogo alla sua creatività.Per questa crostata abbiamo utilizzato la ricetta della frolla per crostate di Simona di Tavola Arte Gusto una frolla che adoriamo.

 

Ingredienti

330 gr di farina 00

165 g di burro ammorbidito

1 uovo intero (dimensione media)

2 tuorli (dimensione piccola)

130 g di zucchero semolato

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

 

per la farcituta

10 foglie di menta fresca

280 g di marmellata di limoni

lamelle di mandorle

Procedimento:

Con le fruste elettriche montate il burro con lo zucchero, l’aroma di vaniglia e il pizzico di sale.Una volta ottenuto un composto chiaro e spumoso aggiungete le uova una alla volta mescolando con le fruste elettriche (prima di aggiungere il secondo il primo uovo deve essere ben amalgamato).

Aggiungete la farina con il lievito in un sol colpo.Con una spatola mescolate a mano.L’impasto si presenterà morbido ma è così che deve essere.Compattate e trasferite su una spianatoia.Lavorate l’impasto il meno possibile con un pizzico di farina, formate una palla e sigillatela con della pellicola.Riponete in frigorifero (nella parte bassa delle verdure..zona più fredda) per alemno 4-6 ore.

Lavate le foglie di menta e asciugatela,con un coltello sminuzzatele.

Versate la marmellata in una ciotola e amalgamatela con le foglie di menta tritate.

La pasta frolla è pronta quando la sentite rassodata.

Stendetala su un piano possibilemente freddo (no legno) ad uno spessore di circa 4 mm (la piccola percentuale di lievito favorirà un minimo l’aumento di spessore in cottura)

Stendete la frolla nella teglia scelta e farcitela con la marmellata di menta.con la frolla avanzata create una striscia per il bordo.

Cospargete la superfecie della crostata con le mandorle a lamelle.

 

Cuocete in forno a 170° per 40 minuti.

Share on
Previous Post Next Post

You may also like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA 5 ragioni per non perdere Taste of Milano 2017